Invocazione a Patanjali



Yogena cittasya padena vacam
Malam sharirasya ca vaidyakena
Yo 'pakarottam pravaram muninam
Patanjalim pranjaliranato 'smi

Abahu purushakaram
Shankacakrasi dharinam
Sahasra shirasam svetam
Pranamami patanjalim


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Saluto con reverenza il più nobile dei saggi, Patanjali,
che ci ha donato lo Yoga per rimuovere le impuritá della mente,
la grammatica per rimuovere le impuritá della lingua
e la medicina per rimuovere le impuritá del corpo.

Offro il mio rispetto a Patanjali,
la cui parte superiore del corpo ha forma umana,
le cui braccia reggono una conchiglia, un disco e una spada
e che ha un cobra bianco a mille teste.  
Yastyaktva rupamadyam prabhavati jagato 'nekadhanugrahaya Praksinaklesarashirvishamavishadharo 'nekavaktra subhogi
Sarvajnanaprasutirbhujagaparikarah pritaye yasya nityam
Devohishah sa vovyatsitavimalatanuryogado yogayuktah


ॐ श्रीमत् पतञ्जलि महामुनये नमः

 ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


Prostriamoci dinnanzi ad Adishesha che si è manifestato su questa terra
come Patanjali per donare all'umanità armonia e salute
Salutiamo Adishesha dalle miriadi teste di serpenti e bocche ricolme di potenti veleni
che ha rinunciato alla sua forma primordiale per incarnarsi come Patanjali
e sradicare sofferenza e ignoranza
Offriamo il nostro rispetto a Lui, ricettacolo di conoscenza, tra la sua scorta di attendenti
Preghiamo a Lui la cui forma risplende di luce bianca, immacolato nel corpo,
maestro yoga insuperato che dona la sua luce yogica 
affinchè l'umanità possa riposare nella dimora dell'anima immortale.
 

INVOCAZIONE A PATANJALI COMPLETA

INVOCAZIONE A PATANJALI CLASSICA